artimestieri cooperativa sociale solo bioedilizia enduit thermique
Enduit thermique de liège palllete de 60 sacs- 900 kg environ 1.9 mc
Enduit thermique de liège palllete de 60 sacs- 900 kg environ 1.9 mc
Enduit thermique de liège palllete de 60 sacs- 900 kg environ 1.9 mc
Enduit thermique de liège palllete de 60 sacs- 900 kg environ 1.9 mc
Enduit thermique de liège palllete de 60 sacs- 900 kg environ 1.9 mc
Enduit thermique de liège palllete de 60 sacs- 900 kg environ 1.9 mc
Enduit thermique de liège palllete de 60 sacs- 900 kg environ 1.9 mc
Enduit thermique de liège palllete de 60 sacs- 900 kg environ 1.9 mc
Enduit thermique de liège palllete de 60 sacs- 900 kg environ 1.9 mc
Enduit thermique de liège palllete de 60 sacs- 900 kg environ 1.9 mc
Enduit thermique de liège palllete de 60 sacs- 900 kg environ 1.9 mc
Enduit thermique de liège palllete de 60 sacs- 900 kg environ 1.9 mc
Enduit thermique de liège palllete de 60 sacs- 900 kg environ 1.9 mc
Enduit thermique de liège palllete de 60 sacs- 900 kg environ 1.9 mc
Enduit thermique de liège palllete de 60 sacs- 900 kg environ 1.9 mc
Enduit thermique de liège palllete de 60 sacs- 900 kg environ 1.9 mc
Enduit thermique de liège palllete de 60 sacs- 900 kg environ 1.9 mc
Enduit thermique de liège palllete de 60 sacs- 900 kg environ 1.9 mc

Enduit thermique de liège palllete de 60 sacs- 900 kg environ 1.9 mc

25 Reviews
EF1-TH
CIRCA 20 GIORNI DALL'ORDINE
24,10 €

ENDUIT TERMIQUE DE LIÈGE ET CHAUX NATURELLE. VOIR VIDEO.

PALLETE DE 60 SACS - 900KG

Enduit d'isolation thermique et acoustique pour les extérieurs et les intérieurs en liège et chaux hydraulique naturelle pour l'isolation thermique des bâtiments anciens et nouveaux.

La quantité minimale pour pouvoir commander ce produit est 120.

 

BIOART ENDUIT TERMIQUE DE LIÈGE ET CHAUX 

Enduit isolation thermique et acoustique pour les extérieurs et les intérieurs, elles sont faits de liège et de chaux hydraulique naturelle, pour l'isolation thermique des bâtiments anciens et nouveaux.

 

Bioart-liège enduit se compose essentiellement de notre liège granulaire de production, de la chaux et de la paille de blé hydraulique naturelle, des composants qui donnent de haute propriétés, respirabilité thermique et isolation acoustique et des capacités d'ajustement thermohygrométriques pour l'environnement.

CARACTERISTIQUES TECHNIQUES

Diamètre maximal global: 3 mm

Masse sec volumique apparente: ~ 500 kg / m³

Temps de travail: environ 60 min

Température d'application: de + 5 ° à + 30 °

Rendement: environ 5 kg / m² par centimètre de largeur (pour obtenir une épaisseur de 2 / 12cm)

Apparence: noisetier

la conductivité thermique (lambda): 0,078 W / m ° K

Conditionnement: sac de 33 LT (1,30 mètres cubes) d'environ 15 kg

Stockage: 12 mois dans son emballage d'origine pour protéger de l'humidité.

 

MÉLANGE ET INSTALLATION

Bioart-liège enduit peut être appliqué sur de nouveaux murs comme sur les vieux murs après avoir enlevé le vieux plâtre.

Le mur doit être rugueux et compact, solide et exempt de poussière, si les médias se révèle à peine rugueux et absorbant à appliquer dans le plâtre rendu anti-sel comme promoteur d'adhérence.

 

APPLICATION DES MAINS

Mélanger le contenu avec 17 LT d'eau propre jusqu'à l'obtention d'un mélange homogène sans grumeaux, mélanger la pâte dans un mélangeur pendant environ 3 minutes.

Le mortier mélangé doit être utilisé dans un délai maximum de 60 minutes.

 

APPLICATION MACHINE

VEDI APPLICAZIONE A MACCHINA E MANUALE

Pour les applications avec une machine à enduire en continu, à l'aide de mélangeur à large lame, en particulier du poumon et le tube de diam.35mm.

Le produit doit être appliqué en temps 2cm passé cica 48 heures d'intervalle. Pour améliorer l'adhérence globale et de la «stabilité de plâtre thermique doit être interposé maille 10x10mm net au niveau de la seconde passe.

Utilisez un bord et métal une taloche directement au niveau du produit appliqué.

Lorsque le durcissement est terminé et ne sera jamais plus tôt que 15 jours à compter de l'exécution du liège enduit thermique, appliquer Bioart rasage moyenne.

 

AVERTISSEMENTS

Ne pas appliquer le termointonaco de liège à des températures inférieures à + 5 °.

Les supports doivent être humidifiées avant l'application pour empêcher l'eau du mélange est absorbé trop rapidement par les mêmes médias, en particulier en présence de températures élevées et le climat venteux nous devons humidifier plus.

Ne pas appliquer sous lumière directe du soleil ou des vents forts.

ARTIMESTIERI
25 Reviews

Ufficio Tecnico di Artimestieri
Non abbiamo esperienza del comportamento dell'intonaco in sughero e canapa in presenza di umidità di risalita.In generale è sempre meglio usare intonaco deumidificante specifico e isolare successivamente ma lasciando intercapedine di aria.
on

lettapao@yahoo.com
é possibile usare questo prodotto per un appartamento al piano terra che presenta umidità di risalita, su una muratura portante? Con quale spessore e quale finitura?grazie
on

Ufficio Tecnico di Artimestieri
Il pannello di sughero è molto più efficiente dell'intonaco termico: a parità di spessore isola circa il doppio. Ci sono però dei casi dove è opportuno usare l'intonaco termico: quando la parete è "al nudo" ancora da intonacare, quando non è planare e non si presta al pannello, quando il cappotto è escluso dalle normative edilizie. In una parete nuova ancora da intonacare, oppure interamente stonacata, l'intonaco termico si può applicare dentro e fuori, così che la somma dei centimetri applicati diventa competitiva con il pannello.
on

Domenico.padalino@libero.it
Devo migliorare le prestazioni della mia casa.È più efficiente il pannello di 6cm o l'intonaco termico?
on

Ufficio Tecnico di artimestieri
Per applicazioni con macchina intonacatrice in continuo, utilizzare miscelatore a pala larga, polmone normale e tubo diam.25mm. Per applicazioni con maggiore portata è possibile impiegare polmone tipo D81.5 con tubo diam. 35mm e ugello 25mm.
on

Cesta Michele. cestamichele@hotmail.it
Buongiorno,Per l'applicazione a macchina dell'intonaco termico qual'è il polmone da adoperare?Attendo vostra risposta- Grazie.
on

Ufficio Tecnico di Artimestieri
La cosa importante è verificare è la stabilità dell'intonaco: se l'intonaco tende a sfarinare sotto l'effetto dell'umidità di risalita non c'è finitura che tenga. In questo caso bisogna prima sostituire l'intonaco ammalorato con un intonaco deumidificante.
on

massimiliano (assistenza5@libero.it)
Cosa mi consigliereste come prodotto di finitura, per un muro esterno ma che ha una umidità di risalità?
on

Ufficio Tecnico di Artimestieri
Per applicare l'intonaco termico di Canapa e sughero sulla casa di legno è necessario interporre un supporto portaintonaco per 2 motivi:1- Desolidarizzare la parete di legno con i suoi movimenti stagionali dall'intonaco termico che non sopporterebbe tali movimenti.2- Creare un supporto più aggrappante di quello che offre una superficie di legnoUn supporto adatto allo scopo è un cannicciato di canna palustre in pannelli di 2/5cm inchiodati alla parete di legno: sul cannicciato si può poi applicare l'intonaco termico.
on

spp1@hotmail.it
sto costruendo una casa in legno e vorrei sapere se è adatto ed eventualmente con quale procedimento a fungere da intonaco esterno direttamente su parete (in legno).grazie
on

Ufficio Tecnico di Artimestieri
Teoricamente è possibile, dopo aver consolidato l'intonaco termico con rasante e retina antifessurazione. Un fattore da considerare è l'altezza del rivestimento in pietra: un rivestimento più alto grava maggiormente sull'intonaco termico piuttosto che un rivestimento alto un solo piano.
on

Ufficio Tecnico di Artimestieri
L'idea di un minicappotto associato all'insufflaggio delle intercapedini è ottima: pannello di sughero di 2/3cm + sughero granulare a riempire lo spazio vuoto tra le pareti. Non riteniamo utile però la finitura del pannello di sughero con intonaco termico perchè non apprpriata:1-La finitura dei cappotti viene normalmente eseguita con adesivo/rasante adatto.2-L'intonaco termico andrebbe a sua volta protetto con lo stesso rasante.3- non c'è motivo di applicare 1cm di intonaco termico sul cappotto essendo l'intonaco termico meno performante del pannello: meglio applicare un pannello di 3cm e rifinire con rasante appropriato
on

adrianogiammarco@gmail.com
buongiorno volevo chiedere se è possibile fare un rivestimento in pietra naturale retrosegata spessore 2/3cm sul vostro intonaco di calce e sughero.Grazie e buon lavoro
on

eziogaia@gmail.com
Desidero fare un cappotto esterno a casa esistente. La superficie opaca ' di circa 150 m2Metterei un collante per panelli di sughero spessore 2 cm. Su questo metterei rete portintonaco tassellata. e quindi 1 cm di intonaco termico. L'intonaco può' essere rifinito e colorato a vista? Questo tipo di intonaco resiste a pioggia sole e intemperie? Lo spessore limitato e' dovuto alla necessita' di non rimuovere tutti i riquadri degli infissi. Per isolamento termico ho previsto anche insufflazione delle intercapedini. Grazie per il vostro parere.
on

Ufficio Tecnico di Artimestieri
Il nostro intonaco termico è il prodotto più vicino a quello descritto dalla sua voce di capitolato. Il valore richiesto della conducibilità pari a 0.056 W/m°K è però irrealistico, impossibile da raggiungere da un intonaco termico
on

giuseppemarotta@archme.it
Buongiorno, PER UN INTERVENTO DI RESTAURO, sto cercando un intonaco civile per esterni isolante termico edacustico, deumidificante, anticondensa, a totale assenza di cemento, resine esolventi ed aggregati radioemissivi che lo rendono idoneo per interventi dibioedilizia; dello spessore complessivo non superiore a 2,5 cm. Composto daun primo strato di rinzaffo d’aggrappo traspirante con un diametro massimodell’inerte di 1,5 mm, a base di calce idraulica, botticino, caolino, caseinacalcica, sale di Vichy ed acido tartarico, dotato di elevata traspirabilità; unsecondo strato di intonaco minerale plurifunzione e macroporoso fratazzato applicato con predisposti sesti, a base di calce idraulica, botticino, caolino,caseina calcica, sale di Vichy, carbonato di calcio, acido tartarico, sali diammonio perlite espansa, farina di sughero e fibre naturali, presenterà elevatecaratteristiche igroscopiche, traspiranti (????=9), elevate prestazioni diisolamento termico/acustico con conduttività termica di ???? = 0,056 W/m°K,dato in opera con macchina intonacatrice. Il materiale conforme alla direttivaCEE 89/106, O SIMILARE CON UGUALI CARATTERISTICHE. AVETE QUALCOSA DISPONIBILE E RIUSCITE AD INVIARMI LA SCHEDA TECNICA
on

Ufficio Tecnico di Artimestieri
La sua idea è ottima, ma va calcolato lo spessore in base alle caratteristiche termiche del Poroton che usa: quanti cm è spesso il muro? L'intonaco termico va applicato all'esterno e all'interno: lo spessore complessivo dell'intonaco termico è da calcolare in relazione al laterizio impiegato. In una nuova costruzione il calcolo dell'isolamento termico dell'involucro è obbligatorio: lo studio tecnico di progettazione ha anche l'incarico di scrivere il calcolo termico della nuova costruzione e di dettagliare le varie sezioni con misure e tipologia dei materiali impiegati. Mi chiami per maggiori chiarimenti tel 0171 389 735
on

MARIANOGUINCI@GMAIL.COM
BUONGIORNO, VORREI USARE IL VOSTRO PRODOTTO Intonaco Termico di Sughero sacco da 15 kg PER FARE IL CAPPOTTO DI UN VILLETTA PIANO TERRA DA COSTRUIRE, INIZIO LAVORI FINE MESE. I MURI SARANNO IN POROTON QUALI ACCORGIMENTO DOVREI USARE PER METTERE IN OPERA IL VOSTRO PRODOTTO IN MODO OTTIMALE, QUANTI CM GARENTISCONO IL MASSIMO RISULTATO, LA RESA PER SACCO. GRAZIE CORDIALI SALUTI
on

Mura Pier Vanni
Salve dovrei intonacare una nuova costruzione in poroton portante ,dovrei intonacare una superficie edi 160 mq esterni ,vorrei avere gentilmente un preventivo ,e sapere se è necessario un rinzaffo per i blocchi da me citati Grazie mille
on

Ufficio tecnico Artimestieri
Buongiorno Mauro,per risolvere il suo problema consigliamo, non l'intonaco termico ma di scegliere tra due soluzioni:1- Applicare sulle superfici critiche Pittura/Rasatura di sughero e calce almeno in 2mm di spessore. Prima dell'applicazione dovrà sanificare con Curativo antimuffa, successivamente applicare Fondo aggrappante e solo dopo questa preparazione applicare la Pittura/rasatura termica di sughero e calce2- Altrimenti può fare un intervento mettendo prima un foglio di sughero applicato con adesivo Termofine e poi finire con Pittura/rasatura di Sughero e calce.in attesa di risentirci,un saluto a prestoUfficio Tecnico di Artimestieri
on

Mauro S.
Salve, stavo visualizzando i vostri prodotti per ritinteggiare casa mia dove sono presenti alcune zone con muffa. Premetto che la casa, ristrutturata, ha un cappotto esterno in polistirolo, presenta dei ponti termici nelle zone dei davanzali delle finestre (non è stato possibile tagliare ed isolare il davanzale) dove la muffa è notevole . Si cerca di ventilare la casa tutti i giorni ma in inverno è un po difficile mentre nelle altre stagioni le ventilazioni sono piuttosto frequenti.Mi chiedevo, e chiedo a voi se il vostro prodotto possa risolvere il problema, o limitarne la formazione. Attendo un vostro gentile riscontro ed eventuale consiglio sul prodotto o trattamento piu idoneo da fare.Grazie
on

enzo princivalle
Buongiorno Alberto,sì, in una cera misura l'intonaco termico sostituisce il cappotto eseguito con pannelli. Consideri però che a parità di spessore applicato l'intonaco termico ha circa metà potere isolante del cappotto con pannelli. Potendo scegliere sarebbe meglio il cappotto esterno, ma spesso ciò non è fattibile per motivi architettonici o economici, specialmente quando l'intonaco è da rifare è allora conveniente applicare l'intonaco termico di sughero in esterno ed in interno, Un saluto a prestoUfficio Tecnico di Artimestieri
on

Alberto
Buon giorno. Sto ristrutturando casa! Posso evitare di fare il cappotto termico se rifaccio l intonaco con i vostri intonaci? Si può dare con le intonacatrici tigre ad aria?
on

Gaetano
Vorrei sapere se è possibile utilizzare l'intonaco termico di sughero all'esterno direttamente sopra una parete nuova fatta con blocchi di calcestruzzo cellulare, pilastri e travate in cemento armato, poi finire con intonaco di cocciopesto ( ad esempio giallo avorio ). Grazie, GaetanoRisposta dall'Ufficio tecnico di Artimestieri:Buona sera Gaetano,l'intonaco termico si può applicare anche sul cemento armato, è consigliabile in questo caso applicare un "rinzaffo" di intonaco aggrappante. poi si applica l'intonaco termico, si rifinisce con rasante e retina e poi si può anche concludere con intonaco di calce e cocciopesto per uno spessore di 5/7mm. Se ci dice quanti mq deve realizzare possiamo predisporre un preventivo per il kit dei materiali necessari,in attesa di risentirci,un saluto a prestoUfficio Tecnico di Artimestieri
on

enzo princivalle
buongiornosono Luca, stavo vedendo e informandomi sul rifacimento muri esterni di casa.Ho visto che voi utilizzate il sughero come intonaco esterno x casa al posto di fare un cappotto.volevo informazioni su costi e resa termica...grazielucaRisposta dell'Ufficio Tecnico di ArtimestieriBuona sera Luca,l'intonaco termico di sughero e calce è una soluzione molto valida a patto che l'intonaco sia da realizzare (non è indicato se la parete è già intonacata e piana, in questo caso è più indicato il cappotto con i pannelli di sughero)Se invece i muri sono stati stonacati e si desidera mettere un intonaco con potere isolante, allora il prodotto è quello giusto.Allego la scheda tecnica dove è indicato il potere isolante del nostro intonco termico di sughero e calce, se ci dice quanti mq avrebbe da intonacare e che spessore desidera ottenere possiamo inviare un preventivo senza impegno,in attesa di risentirci,un saluto a presto
on

Vous aimerez aussi

Product added to wishlist

iqitcookielaw - module, put here your own cookie law text