Categorie dei prodotti

scopri Artimestieri

I più venduti

Massetto termico di sughero

Quando il sottofondo è rivolto verso il terreno o verso locali non riscaldati come cantine e garage è importante realizzare l'isolamento termico seguendo le stesse normative che regolano i valori da conseguire nelle altre parti dell'involucro come le pareti perimetrali ed il tetto.

Se lo spessore che hai a disposizione è abbondante puoi scegliere tra diversi modalità per realizzare l'isolamento, ma se lo spazio è pochissimo allora puoi formare lo strato isolante come copertura degli impianti con Bioart-Massetto Termico di Sughero, sulla superficie così ottenuta potrai pavimentare direttamente con piastrella, parquet in legno, cotto o altri materiali.

 

 

2-Se necessaria, stendi sulla platea un telo freno vapore.

A-GUAINA_SOTTOISOLAMENTO.JPEG
2-Impasta e livella Bioart-Massetto termico di sughero nello spessore voluto.
massetto-termico-sughero.jpg
3-Dopo una settimana stendi un autolivellante per perfezionare la superficie e renderla adatta alla pavimentazione.
guaina-antigoccia-traspirante-conf-75mq.

 

 

 

COS'E' IL MASSETTO?

Il massetto non è altro che il sottofondo del pavimento: ogni pavimento appoggia su un massetto di sottofondo. Per scegliere quale massetto mettere sotto al nostro pavimento proviamo ad elencare le caratteristiche che il massetto può avere:

1- Il massetto sottofondo ha anche la funzione di inglobare gli impianti elettrici e sanitari che passano nel pavimento, preferibilmente dovrà rispondere a requisiti di resistenza e stabilità nel tempo al fine di proteggere gli impianti sptessi.

2- Il massetto può essere leggero o pesante, generalmente si apprezza un grado di alleggerimento al fine di non gravare sui solai.

3- Un altra qualità molto importante è il grado di isolamento termico che il massetto può avere, in questo caso si parla di massetto isolante specialmente quando il pavimento in questione è rivolto verso i locali freddi non abitabili.

4- Quando si costruisce il pavimento riscaldante ci sarà un sottofondo isolante termico per impedire che il calore si disperda verso il basso. Mentre il massetto superiore dovrà essere conduttivo e non isolante, dato che ha la funzione di trasmettere il calore prodotto dal riscaldamento verso l'alto.

5- Il massetto può essere impastato o a secco: i massetti impastati hanno sempre un certo effetto consolidante della struttura mentre i massetti a secco hanno buone qualità di leggerezza e isolamento termico.