artimestieri cooperativa sociale solo bioedilizia KIT Massetto termico isolante di sughero e silicato di sodio
IT- SUBERGLASS - Massetto termoisolante di sughero granulare e silicato di sodio

KIT- SUBERGLASS - Massetto termico isolante naturale di sughero granulare e silicato di sodio

18 Reviews
IR3-8SB
DISPONIBILE
346,38 €

Massetto termoisolante di sughero granulare e silicato di sodio

SUBERGLASS 70: 8 sacchi da 125 Lt di sughero granulato 3 / 14mm + n.2 taniche da 35 kg di silicato di sodio = 1 metro cubo di impasto

SUBERGLASS 90: 9 sacchi da 125 Lt di sughero granulato da 3/8 mm + 3 taniche da 35 kg di silicato di sodio = 1.125 metri cubi di impasto

SUBERGLASS

 

SUBERGLASS PER MASSETTO TERMICO ISOLANTE IN SUGHERO

Massetto termico sughero granulato isolante, composto granella di sughero e silicato di sodio: permette di realizzare sottofondi leggeri e altamente isolanti
Granulato di sughero: a scelta nelle dimensioni 3/8 mm oppure 3/14mm
Silicato di sodio: liquido,in fusti da 35kg, da mescolare al sughero nelle dosi consigliate

 

PREPARAZIONE E POSA DELL'IMPASTO ISOLANTE

La miscelazione può avvenire in betoniera o impastando i componenti  a mano direttamente nel locale oggetto dell'isolamento termoacustico.
In betoniera: in relazione alla capienza della betoniera si impasteranno un numero preciso di confezioni di sughero granulare con il corretto dosaggio di silicato di sodio senza aggiunte di acqua o altri componenti.
A mano: stendere su un telo impermeabile pulito e asciutto due sacchi di sughero granulare e versare lentamente la corretta quantità di silicato di sodio; eseguire la miscelazione manuale mescolando bene l'impasto fino a che i granuli di sughero non siano completamente bagnati.
L’impasto viene steso, tirato a staggia e compattato con frattazzo di legno al fine di ottenere un sottofondo calpestabile.

La stagionatura avviene in 48/72 ore.

 

VANTAGGI DEL MASSETTO TERMICO ISOLANTE SUBERGLASS

  1. Possibilità di formare massetti termoacustici alleggeriti anche con spessori di cm20 o più.
  2. Maggior rapidità di essiccazione e ridotti tempi di attesa per successive lavorazioni.
  3. Biocompatibilità ed Ecosostenibilità dei componenti sughero granulare e silicato di Sodio
  4. Facilità di ottenere un isolamento termico e acustico anche su superfici non regolari dove sarebbe impossibile posare pannelli.

 

CONFEZIONAMENTO

SUBERGLASS 70: N° 8 sacchi da 125 L di Ri-sughero granulare 3/14 mm e N° 2 taniche da 35 kg di Silicato di sodio
SUBERGLASS 90: N° 9 sacchi da 125 L di Ri-sughero granulare 3/8 mm e N° 3 taniche da 35 kg di Silicato di sodio

 

NOTA ECOLOGICA

Il sodio silicato è un composto chimico inorganico a base di silice a catalizzazione aerea, che non da luogo a nessuna esalazione tossica. Una volta cristallizzato è completamente inerte. Si tratta di elementi chimici di facile reperibilità, con basso impiego di energia in fase di produzione. Il prodotto è biodegradabile oltre il 99%.

Per CARATTERISTICHE TECNICHE, PREPARAZIONE e POSA IN OPERA consultare sempre la SCHEDA TECNICA allegata

2 Articoli
0721679100784
18 Reviews

Giuliano ( gfanutza1979@live.com
Si può utilizzare per un massetto da incollare la mattonella sopra?
on

Ufficio Tecnico di Artimestieri
E' possibile spruzzare l'impasto di sughero + silicato ma con una qualche lentezza: consideri anche la possibilità di impastare a mano o in betoniera.
on

vesta.idraulica@hotmail.com
Buongiornoho un sottotetto a nido d'api di 100mq da isolare con 20cm d'isolante (sughero + silicate de sodio). Mi potete fare un preventivo per favore ? l'ideale sarebbe farlo a spruzzograziefabien
on

Ufficio Tecnico di Artimestieri
I 3 cm sono pochini per questo tipo di impasto. Potrebbe gettare il Massetto Isolante Termico Premiscelato di Sughero e Calce in sacco da 33 : il 3cm di spessore oppure per i 5 cm totali a disposizione. Se decide per il pannello da 2cm è consigliabile incollarlo ai 3cm di impasto sottostante controllando il livellamento superficiale del pannello.I pannelli di sughero biondo possono avere differenze di spessore tra un pannello e l'altro e questo provocherebbe flessioni nel pavimento flottante.
on

Francesco
Buongiorno vorrei realizzare un sottofondo in suberglass di 3 cm per livellare gli impianti. Una volta livellato posare pannelli di sughero da 2 cm, sopra i quali posare parquet flottante. Può funzionare?Grazie Francesco
on

pieroqua@libero.it
buona sera gradirei essere contattato per ulteriori info grazie pietro
on

Ufficio tecnico Artimestieri
L'ipotesi che ha formulato va bene, può posare dei pannelli da 3 cm (tagliandoli per lasciare spazio alle guaine elettriche) per poi gettare il massetto termico a riempimento; il Suberglass non è adatto in quanto risulterebbe poco solido e compatto per la posa del pavimento rispetto al massetto.
on

allarme@gmail.com - alessandro
buongiorno sto cercando di comprendere quale possa essere la soluzione migliore per isolare i pavimenti della casa di montagna che sto ristrutturando. Sono tutte stanze rialzate che danno su locali non riscaldati. gli spessori variano di stanza in stanza m parliamo di circa 9 cm intenzionato inizialmente ad utilizzare il massetto termico in sughero su cui poi applicherei il livellante per poi procedere con l'incollaggio del parquet mi sono reso conto che in effetti il costo sarebbe piuttosto alto quindi pensavo di applicare prima dei panelli da 3 centimetri in modo da ridurre a 6 cm il quantitativo di massetto e ridure i costi il dubbio mio è come poter fare nei punti in cui passano le guaine elettriche . si potrebbe applicare i pannelli tagliandoli in prossimità delle guaine per poi livellare con massetto e procedere poi alla gettata sopra ai pannelli ed alla lista sopra la guaina ? spero di essermi spiegato al meglio in caso di utilizzo di suberglass invece sarebbe possibile poi procedere con livellante e incollaggio del legno parquet o cambierebe il sistema di posa ?
on

Ufficio tecnico Artimestieri
4 cm di spessore non sono sufficenti per dare abbastanza consistenza al massetto alleggerito, per consigliarla al meglio avremmo bisogno di ulteriori dettagli su come intende effettuare il lavoro, può chiamarci al num. 0171389735
on

Ufficio tecnico Artimestieri
Se viene utilizzato come riempimento di un telaio (quindi non è direttamente portante) si può usare per 3-4 cm, ma se deve essere superfice portante per un pavimento o un altro massetto, lo spessore minimo consigliato è di 6-7 cm
on

giuseppe81s@gmail.com
Buongiorno, avrei necessità di isolare un pavimento, come spessore utilizzabile avrei 10 cm sotto pavimento, quindi vorrei procedere con 6 cm di sughero granulare ed i restanti 3/4 cm con massetto alleggerito e posa di pavimenti...potrebbe funzionare come sistema? Per 100 mq di superficie e 6 cm di sughero quanti MC servirebbero? Cordiali saluti
on

mario
buongiorno, si può usare per uno spessore di 3-4 cm?
on

Ufficio Tecnico di Artimestieri
L'impasto di sughero con silicato di Sodio si fa bene a mano impastando al piano di posa: abbiamo provato applicazioni a spruzzo ma non sono così pratiche e devono essere comunque giustificate da grosse quantità di materiale oppure impraticabilità degli spazi di posa.Suberglass non è da confondere con il sughero spruzzato impastato con resina acrilica: è una modalità ben poco naturale e nemmeno tanto utile agli scopi per i quali viene proposta
on

Ufficio Tecnico di Artimestieri
Il kit qui presentato è di 1 mc di impasto: se si decide per uno strato di 10cm di spessore si faranno 10 mq.Consigliamo minimo 7cm di spessore con questo materiale, in questo caso i mq realizzabili saranno 14
on

ml71project@gmail.com
per problemi di ingombri, vorrei sapere se è possibile una applicazione a spruzzo su un solaio dove saranno predisposti dei pannelli bugnati per tubi radianti in polietilene, e se tra il sughero ed i pannelli bisogna interporre una barriera vaporegrazie Luciano
on

brando78@libero.it
Buongiorno, sto cercando una soluzione per isolare il sottotetto non abitabile di casa ma calpestabile con un buon rapporto qualità/prezzo senza dovermi svenare.Le volevo chiedere con un kit di suberglass all'incirca quanti metri quadrati di superficie è possibile ricoprire.Grazie.Giacomo
on

Mario M.
Buongiorno, sono un architetto del Politecnico di Milano. Stiamo eseguendo uno studio di fattibilità per il Comune di Cremona relativamente al restauro di un palazzo storico.Dovremmo coibentare l'estradosso delle volte in un sottotetto occasionalmente praticabile. La superficie di estradosso Ú piuttosto accidentata per la presenza di costolonature e muretti. Inoltre non è ovviamente piana.La vostra soluzione con sughero e granulare e silicato di sodio mi sembrerebbe adeguata. Vi chiedo tuttavia se potete fornirmi maggiori informazioni riguardo alla resistenza al fuoco, alla resistenza all'acqua (in caso di eventuiali piccole infiltrazioni dalla copertura) e ai valori prestazionali della soluzione (lambda).Inoltre vi chiederei di indicarmi eventuali soluzioni alternative (massetto termico?)Grazie e cordiali salutiMario MRisposta dall'Ufficio Tecnico di ArtimestieriBuona sera Mario,l'impasto di sughero e silicato di sodio è una ottima soluzione: -il valore isolante è molto alto data la modesta quantità e le buone caratteristiche isolanti del silicato di sodio -la resistenza al fuoco non ha misurazioni ma si può ritenere che il silicato sia migliorativo: il sughero è "difficilmente infiammabile" e il silicato è un agglomerante minerale che avvolge il granulo migliorando la resistenza al fuoco del solo sughero -Una eventuale infiltrazione di acqua non provoca danni perchè passa attraverso l'impasto che è poroso e non degrada i componenti. -Le soluzioni alternative sono meno performanti e più costore: il Massetto termico si usa se c'è poco spessore disponibile e se abbiamo così l'esigenza di pavimentare direttamente il manto isolante.Il valore del Lambda è 0.055 W/mqKin attesa di risentirci,un saluto a presto
on

Daniele
Buongiorno,Vi scrivo poichè sono interessato ad isolare il solaio di casa non abitato in muricci e tavelloni ..L'€™idea sarebbe la posa di sughero sfuso in sacchi...Senza l'€™impasto con silicato di calcio c€'è molta perdita di resa? Eventualmente si può spruzzare sopra dopo averlo posato?Può essere lasciato a vista e calpestabile o deve essere coperto?Grazie mille, Danielerisposta dall'Ufficio Tecnico di ArtimestieriBuongiorno Daniele,l'idea di usare il sughero granulare è ottima, in particolare nei sottotetti non calpestabili con superfici irregolari dove la posa dei pannelli sarebbe problematica.Il sughero granulare sfuso in sacchi ha la migliore resa termica (ed è anche la forma più economica del sughero) le agglomerazioni servono più che altro per ottenere una calpestabilità dell'isolante, ma se la calpestabilità non è necessaria si può lasciare così livellato sfuso. L'impasto con il Silicato di Sodio conferisce compattezza e calpestabilità (saltuaria) ma non migliora il potere isolante del sughero. L'idea di spruzzare il sughero dopo il livellamento non conferisce calpestabilità ne' stabilità dello strato: non abbiamo riscontri in merito, nel dubbio meglio l'impasto con il Silicato di Sodio facile da realizzarsi e sicuro nei risultati,se mi dice quanti mq è ampio il sottotetto posso predisporle un preventivo, eventualmente mi indichi anche dove sarebbe da consegnare il materiale,un saluto a presto,Ufficio Tecnico di Artimestieri
on

Potrebbe anche piacerti

I clienti che hanno acquistato questo prodotto hanno comprato anche:

Product added to wishlist

Con riferimento al Provvedimento dell’Autorità Garante per la Tutela e Protezione dei Dati Personali Individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie - 8 maggio 2014 (Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014) informiamo che questo sito non utilizza cookies di profilazione ma solo cookies di natura tecnica, funzionale e statistico. Per maggiori informazioni prendere visione dello specifico paragrafo all’interno delL'INFORMATIVA PRIVACY nel sito. Se accedi a un qualunque elemento al di fuori questo banner, acconsenti all'uso dei cookies.

CLICCA SU ACCETTA TUTTO se accetti.

QUESTO MESSAGGIO NON TI VERRA' MAI PIU' VISUALIZZATO!